La Riozzese non si ferma più, espugnata anche Maleo con le reti di Spaiani e Baietti

Tre punti conquistati e secondo  posto in coabitazione con l’Alpina. Il tutto a pochi giorni dal big match contro i biancoverdi. Un biglietto da visita migliore, non ci poteva essere per i ragazzi di Mister Sudetti.
Fin dai primi minuti i rosanero impongono il loro ritmo, creando diverse occasioni. 
Al 10′ 
Mattia Palmieri entra in area dalla sinistra e conclude di destro verso la porta della Virtus Maleo La palla si stampa sulla base interna del palo, prima di finire la sua corsa sul fondo.
Pochi minuti più tardi, ancora Palmieri protagonista. L’attaccante rosanero costringe il portiere ad effettuare un difficile intervento deviando in angolo.
È il preludio al goal della Riozzese: palla messa in area da Baietti, stacco di testa perentorio di Andrea Spaiani, che mette il pallone all’angolino non lasciando scampo all’estremo difensore.
Poco dopo la Riozzese fa 2-0: Beltrametti subisce fallo in area, l’arbitro non può far altro che decreta il penalty. Dagli undici metri Baietti spiazza il portiere e firma così il raddoppio rosanero.
I rosanero continuano il loro forcing e mettono alle corde la Virtus Maleo, che fatica a creare occasioni degne di nota.
Al 35′
i goal potrebbero essere addirittura tre, ma Pisati coglie in pieno la traversa con una conclusione dalla distanza. Spaiani avrebbe poi l’occasione per siglare la sua personale doppietta, ma il suo tiro è ribattuto sulla linea da un difensore.
Il secondo tempo segue la falsa riga del primo, con la Riozzese che comanda le operazione rischiando poco o nulla .
Al 65’ terzo legno di giorno per i rosanero. Questa volta è il turno di Fornesi, che prende una clamorosa traversa dopo una bella azione personale.
Cinque minuti dopo occasionissima per Beltrametti, ma ancora una volta è la traversa a negare la gioia ai rosanero. 
I padroni di casa non si rendono praticamente mai pericolosi
e la Riozzese può così gestire senza patemi il resto della gara.
Non succede più nulla fino al 90′,
con la Riozzese che conquista tre meritatissimi punti e resta agganciata alla vetta della classifica.
I rosanero
saranno attesi settimana prossima dal big match contro l’Alpina, un’altra gara da giocare con ferocia ed intensità.

Nella foto Spaiani autore dell’1-0 rosanero

Matteo Conca

Addetto Stampa